Chrysos

Chrysòs, il forgiato.

L’epica sfida tra Perseo e Medusa, che nel leggere attraverso diverse fonti, mi è parsa ad un certo punto, ben oltre le apparenze di giusto o sbagliato, buoni o cattivi…Perseo usava la testa di Medusa per sconfiggere molti nemici dopo averla sconfitta… Nel marasma di informazioni storico/mitologiche legate a questa storia, voglio intrattenervi su un dettaglio dell’opera… Più rapidamente: una scala… Assurdo ancora di più che in cima alla scala non ci si trovi chissà quale lucente diamante, ma un cuoricino quasi emoticon, di quello che è il punto più intenso di tutto il quadro… L’oro…Che avvolge, ripara, si forgia, ma non comprende, il nucleo dell’amore in cima (attraverso) lo scontro, qui enfatizzato, tra uomo e natura. (Perseo e la crudele Gorgona)

Dimensioni

90x100x0,5 /cm

Tecnica

Tecnica mista su compensato